Crotone, dopo l’incendio “IN pizza & burger” riapre i battenti

Crotone, dopo l’incendio “IN pizza & burger” riapre i battenti

Si riaprono le porte di “IN pizza & burgher”. Dopo un’estate di successi per tutto lo staff, lo scorso 7 ottobre un incendio divampato nella cucina del locale, ha costretto i due titolari, Mariano Romano e Antonio Gerace, ad abbassare la saracinesca.

A distanza di due mesi domani sera l’attività è pronta a riaccogliere i clienti con la stessa professionalità in un ambiente completamente nuovo e ristrutturato.

Si tornerà a gustare i piatti unici di un menù sempre più ricercato ed esclusivo in una location, situata in via Roma 184, totalmente ristrutturata. Uno stile minimal, moderno che si sposa perfettamente con quello che è anche lo stile culinario di “IN pizza & burgher“.

Insomma, una storia a lieto fine che vede protagonisti due giovani imprenditori crotonesi che, con tenacia e determinazione, non solo hanno investito nella propria città, ma sono riusciti a rialzarsi nonostante la difficoltà del momento.

Un successo che continua per i due titolari e per i dodici dipendenti pronti a ricominciare.