Crotone, è operativo il primo Piano di Zona dell’Ambito Sociale

Crotone, è operativo il primo Piano di Zona dell’Ambito Sociale

La Regione ha definitivamente approvato il primo Piano di Zona dell’Ambito Sociale di Crotone.

A comunicarlo è l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Crotome Filly Pollinzi.

Da oggi quindi è pienamente operativo.

“Il Piano di Zona – scrive in una nota la Pollinzi – costituisce lo strumento per la programmazione sociale del distretto che, pur rilevando e tenendo conto delle peculiarità e delle differenze presenti tra i diversi comuni, si pone l’obiettivo di costruire un sistema locale degli interventi e dei servizi coerente con la normativa vigente e con gli indirizzi espressi dalle amministrazioni comunali.

Si tratta di un risultato e documento storico dal punto di vista delle politiche sociali dell’Ambito guidato dal Comune di Crotone.

“Sono orgogliosa dell’obiettivo raggiunto. Non era facile costruire un percorso partecipato, dal basso, con tanti attori anche molto diversi tra loro intorno a ogni tema.

Ci abbiamo creduto e il risultato è arrivato”.

L’assessore ha anticcccipato che si sta lavorando a una iniziativa pubblica per la presentazione del Piano di Zona.