Crotone, entra nel vivo il “Maggio dei Libri” con gli appuntamenti per tutte le fasce d’età

Crotone, entra nel vivo il “Maggio dei Libri” con gli appuntamenti per tutte le fasce d’età

Crotone – “Il maggio dei libri”: venti appuntamenti dedicati a tutte le fasce d’età. Venti eventi che si snoderanno per tutto il mese di maggio. E’ il calendario del Maggio dei Libri che l’assessorato alla Cultura ha promosso nell’ambito del Patto Locale per la Cultura.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina, presso la Casa della Cultura, dall’assessore Rachele Via e dalla funzionaria Valeria Cassano.

La Biblioteca civica Armando Lucifero e il Comune di Crotone, in qualità di capofila del Patto locale per la lettura Città di Crotone, promuovono un calendario di iniziative per il Maggio dei libri 2022, ideato grazie alla collaborazione con i partner del Patto.

Il calendario propone al momento venti appuntamenti, a ingresso gratuito, ma altri saranno inseriti nel corso del mese, che si articoleranno lungo tutto il mese di maggio e che troveranno realizzazione in angoli diversi della città, dal centro alla periferia, con un riguardo alla riscoperta della città vecchia e ad alcune dei suoi angoli più nascosti.

Diverse le tipologie degli eventi: dai seminari di approfondimento sulla storia e sull’archeologia della città magnogreca di Kroton, ai laboratori e agli spettacoli per bambini, dagli incontri con gli autori con performance musicale e aperitivo, alle attività di lettura creativa, oltre ad una mostra bibliografico-archivistica e fotografica che celebra i 70 anni dello storico Premio letterario Crotone, che vide la presenza costante in città di autori come Pasolini, Moravia, Sciascia.

«Recuperare l’identità culturale,  abbiamo voluto l’elenco di attività fosse più vario possibile, con attività rivolte a tutti, anche ai bambini. Ci siamo incontrati più volte con le associazioni per costruire col dialogo nell’idea di rete. Percorsi di lettura per tutti che fanno crescere, abbiamo bisogno di questo per un clima di confronto disteso. Costruiamo insieme una comunità dove ci posso confrontare in modo costruttivo, e cresceremo in modo sereno», ha dichiarato l’assessore alla Cultura Rachele Via,  ricordando le associazioni culturali che vi hanno aderito come il GAK – Gruppo Archeologico Krotoniate, la Libreria Cerrelli, l’associazione Pantagruel, Italia Nostra, l’associazione Vivere In, la Fondazione D’Ettoris, la Biblioteca Pier Giorgio Frassati, la Società Dante Alighieri – Comitato di Crotone, l’associazione Mutamenti in collaborazione con l’I.C. Papanice, l’associazione Noi Mamme e Bebè.

Ecco l’elenco:
Fino al 31 maggio è aperta al pubblico la Mostra Archivistico – Fotografica “I settant’anni del premio Crotone” promossa dal Comune in collaborazione con Gaetano Leonardi e Christian Palmieri
Il 5 maggio alle ore 18.00 presso il Museo di Pitagora “Scuola di bronzisti a Crotone: gli askoi a forma di sirena” a cura di Roberto Spadea promossa dal Gak – Gruppo Archeologico Krotoniate
Il 7 maggio alle ore 19.00, nel patio della cinta muraria in piazza Immacolata promosso dalla Libreria Cerrelli, perfomance music dal libro illustrato interattivo “La Luna Blu” di Alberto La Neve, voce narrante Fabiana Dota, sax e multieffetti Alberto La Neve
Sempre il 7 maggio alle ore 16.30, presso l’orto botanico di Bastione S. Giacomo, mostra fotografica su castello e cinta muraria, visita guidata a piante officinali, promozione punto di bookcrossing, a cura di Pantagruel e Italia Nostra
Il 10 maggio alle ore 18.00 presso il Museo di Pitagora, promosso dal GAK, “Sul promontorio Lacinio: dal culto di Hera al culto di Maria” a cura di don Ezio Limina
Il 12 maggio alle ore 18.00, presso il Museo di Pitagora, promosso dal GAK, “Ripe e Miscello: la madre patria e il fenomeno della colonizzazione greca” a cura di Colette Fischer
Il 12 maggio alle ore 17.00 presso la Casa della Cultura, presentazione del libro di Luciana Proietto “Pitagora maestro di vita”
Il 17 maggio alle ore 18.30 presso la sede di Vivere In a cura della stessa associazione Esperienza di lettura creativa a partire dal testo “La umana potenzialità” di Nicola Giordano. Un secondo appuntamento è previsto per il 26 maggio sempre alle ore 18.30
Il 18 maggio alle ore 17.00, presso la Basilica Cattedrale, presentazione del volume sulla storia dei Vescovi di Crotone “Un sentiero tra gli stemmi” di don Piero Pontieri a cura della Fondazione d’Ettoris e Biblioteca Pier Giorgio Frassati
Il 19 maggio alle ore 18.00 presso la sede della società Dante Alighieri, in vico Calorio, presentazione del libro “Gli Aragonesi di Napoli, una grande dinastia del sud nell’Italia della Signorie” di Giuseppe Caridi, promosso dal comitato di Crotone della Dante Alighieri.
Il 20 maggio alle ore 17.30, presso l’auditorium dell’Istituto Pertini, Premio “Pino D’Ettoris” a cura della Fondazione d’Ettoris e Biblioteca Pier Giorgio Frassati
Il 20 maggio alle ore 18.00, presso la Sala Margherita, spettacolo “The Kruppet show” – la storia di Kroton da Pitagora a Biancaneve spiegata ai bambini, a cura del prof. Emmanuele Saccà promosso dall’associazione Mutamenti in collaborazione con l’I.C. Papanice.
Il 21 maggio alle ore 19.00, promosso dalla Libreria Cerrelli presso il patio cinta muraria in piazza Immacolata, la presentazione del libro di Rory De Luca “Lucy”
Il 24 maggio sulla piattaforma on line la presentazione del libro “Hobby Party” di Maurizio Brunetti a cura della Fondazione d’Ettoris e Biblioteca Pier Giorgio Frassati
Il 25 maggio alle ore 19.00, in largo Ruiccella nel centro storico, promosso dalla Libreria Cerrelli presentazione del libro di poesie “Il pianto di Eco” di Alessandra Cerminara con il contributo musicale di Gianfrancesco Federico e Davide Trocino
Il 26 maggio alle ore 16.00, presso la Casa della Cultura, a cura dell’associazione Noi Mamme e Bebè laboratori per bambini sulla pace e sul Premio Crotone
Il 27 maggio alle ore 18.00 presso il locale “Fabbrica”, l’associazione Sabir e la Caritas presentano la Graphic Novel “Faisal”, promossa dalla Fondazione D’Ettoris e Biblioteca Pier Giorgio Frassati
Il 28 maggio alle ore 18.00 presso il belvedere Casarossa la presentazione del libro di Elio Cortese “Il bar Moka nella storia di Crotone”, incontro con l’autore, relaziona Giulio Grilletta, promosso dalla Fondazione D’Ettoris e Biblioteca Pier Giorgio Frassati