Crotone – Furgiuele (Lega): “Crotone è stata generosa con me. Ecco i miei impegni per il territorio”

Crotone – Furgiuele (Lega): “Crotone è stata generosa con me. Ecco i miei impegni per il territorio”

Crotone – Non ha atteso molto tempo, Domenico Furgiuele, per tornare a Crotone dopo la sua elezione come deputato, proprio di questo collegio.

L’onorevole leghista, già in campagna elettorale, ha dimostrato un’attenzione particolare per la città di Pitagora, collocando proprio qui, in centro città, davanti al palazzo comunale, la sua segreteria elettorale.

Oggi è tornato a Crotone per incontrare la stampa. Il primo tra i parlamentari eletti a ripresentarsi in città dopo il voto del 25 settembre.

Non è passata inosservata, nella sala Consiliare, dove si è svolta la conferenza stampa di Furgiuele, la presenza tra il pubblico della consigliera comunale Marisa Cavallo, fuoriuscita dalla Lega un po’ di tempo fa. Una passione, quella della Cavallo per la Lega, che si è raffreddata con il tempo, ma, visto anche il saluto pubblico rivolto a lei da Matteo Salvini dal palco di piazza della Resistenza, forse non del tutto sopita.

Ma torniamo alle parole del deputato.

“Consentitemi di esprimere il mio più sincero ringraziamento alla città di Crotone – ha esordito Furgiuele – che mi ha dato tanto non solo in termini di consenso elettorale ma anche in termini i esperienza umana. Era necessario ritornare in città per ringraziare il territorio e rilanciare gli impegni presi in campagna elettorale e che noi vogliamo portare avanti, mantenendo vivo e continuo il confronto con i cittadini che ci hanno dato disponibilità e fiducia.”

Il deputato eletto a Crotone ha, quindi, rilanciato gli impegni presi durante la campagna elettorale, partendo dalla ricostruzione del partito in città e in provincia.

“Riapriremo finalmente e  in breve la sede provinciale a Crotone, che sarà non solo la casa per i nostri militanti ma si propone anche come punto di riferimento di un centrodestra che ha dato tanto a questa città, che si è sacrificato e ha dato tanto ad una persona, come me, che proveniva da altri territori. E poi dare concretezza agli impegni presi in campagna elettorale. Con l’esperienza di questi quattro anni e mezzo maturata alla Camera, voglio portare a Roma le esigenze e i problemi raccolti durante questa campagna elettorale. Trasporti, sanità, Antica Kroton insieme alle altre istanze che mi verranno segnalate dalle categorie, dalla politica stessa o dai singoli cittadini, sono argomenti che devono essere messi in asse con una cinghia di trasmissione che porti questi temi dal territorio a Roma.”

Furgiuele ha commentato anche il dato elettorale, non proprio esaltante, della Lega.

“Stare al Governo con PD e M5S non ha sicuramente aiutato in termini di consenso elettorale.  Ma la Lega in questi anni è cresciuta a Crotone e in Calabria. Oggi in regione possiamo contare su sindaci, consiglieri comunali, consiglieri regionali e ben tre parlamentari, Tutto questo costituisce una buona base di lavoro.

Il deputato leghista ha concluso la sua analisi del voto con parole dolci per gli alleati e al fiele per il M5S.

“Devo dire che Forza Italia ha fatto un ottimo lavoro, così come tutto il centrodestra. Sul dato dei Cinquestelle servirebbe un’analisi approfondita che analizzi anche le percentuali di chi usufruisce il reddito di cittadinanza. Reddito di Cittadinanza che ho votato convintamente quando è stato approvato in Parlamento, ma che alla prova dei fatti a generato meno risultati di quelli previsti, soprattutto in termini di reinserimento nel mondo del lavoro”.