Crotone, giornata contro il bullismo: “I calciatori del Crotone hanno dato un messaggio che può servire per cambiare”

Crotone, giornata contro il bullismo: “I calciatori del Crotone hanno dato un messaggio che può servire per cambiare”

Crotone – Nella giornata contro il bullismo che si è celebrata questa mattina presso il Palazzo del Comune di Crotone con l’istituto Alcmeone, il primo cittadino Voce  ha parlato con gli studenti del fenomeno del bullismo e cyberbullismo (leggi qui).

Nei giorni scorsi, per l’occasione, il Comune e il Crotone Calcio del presidente Vrenna hanno preparato e diffuso un video sul cyberbuillismo (guarda qui) in cui viene detto che le parole hanno un peso, e prima di parlare bisogna agire di testa e di cuore. Così ha commentato questa iniziativa il primo cittadino:


Invitiamo i bambini a comunicare – ci ha detto – bisogna metterci il cuore e ripeto, tutti siano da esempio, e i calciatori in questo, dato che operano in un settore seguitissimo dai giovani e non solo, hanno presentato un messaggio che può servire per cambiare, dobbiamo dunque intraprendere una strada diversa. Quella della libertà dei social, che sono presi ad esempio per qualche like in più e condivisione in più, possono essere esempi terribili. Tutti quelli che possono dare il loro contribuito che lo diano e lo facciano concretamente, anche con dei piccoli gesti”.

Danilo Ruberto