Crotone – Il Consiglio delibera contro la realizzazione della discarica di Giammiglione

Crotone – Il Consiglio delibera contro la realizzazione della discarica di Giammiglione

Crotone – Le porte di Giammiglione, insomma, non devono aprirsi per accogliere i rifiuti da tutta la Calabria. Ci sono altri documenti e delibere, come quella di Scandale, a cui si aggiunge quella di stasera firmata dai consiglieri comunali di Crotone, in un’assise straordinaria, per ribadire il dissenso verso una discarica per rifiuti pericolosi presso la SS 107. E’ stata una decisione del Consiglio comunale di Crotone, insomma, votata all’unanimità.

Totale contrarietà aveva espresso anche la Provincia di Crotone nel parere di compatibilità ambientale  per una discarica di rifiuti speciali e non,  inoltrato alla Regione Calabria-Settore valutazioni ed autorizzazioni ambientali e trasmesso anche al Comune di Crotone.

Fu la Regione Calabria a dare parere positivo per la realizzazione della discarica, dando prescrizione sulla realizzazione del progetto esecutivo. «La città di Crotone ha subito tanto, ora basta con tonnellate e tonnellate di rifiuti che devono venire da noi – ha affermato il sindaco Vincenzo Vocenon si può proporre  una discarica  con la disastrosa situazione ambientale che viviamo».