Crotone, il Prefetto Tiziana Tombesi sulla fine della pandemia nel nostro territorio

Crotone, il Prefetto Tiziana Tombesi sulla fine della pandemia nel nostro territorio

Crotone – (Riceviamo e pubblichiamo)  È pervenuta ufficialmente la notizia che nel territorio della provincia di Crotone non sono più presenti soggetti positivi al virus COVID-19. In questo contesto, il Prefetto di Crotone, certa di interpretare i sentimenti dei cittadini e delle istituzioni tutte di questo territorio, intende porgere un sentito ringraziamento a tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito fattivamente a contrastare gli effetti della pandemia.

I più sinceri sentimenti di profonda riconoscenza giungano agli uomini e alle donne delle forze dell’ordine che in questi mesi hanno lavorato incessantemente per il raggiungimento di quei risultati che oggi sono finalmente visibili. Umanità e professionalità hanno caratterizzato, ancora una volta, il loro contributo, in questi difficili mesi, nella lotta contro la grave emergenza sanitaria.

Grande apprezzamento merita l’attività del personale sanitario che, operando instancabilmente, in prima linea, e mettendo spesso a rischio la propria salute, ha confermato di costituire una riserva e un patrimonio preziosi sui quali lo Stato può contare. Un sentito ringraziamento, infine, il Prefetto intende rivolgere ai Sindaci che, all’unisono, nelle rispettive comunità, hanno lavorato, a fianco dei cittadini.

A loro, in primis, spetta un ruolo fondamentale nella ricostruzione di un tessuto sociale inevitabilmente segnato da questi mesi di emergenza. Lo stesso impegno vede da tempo coinvolte le istituzioni, a fianco delle associazioni di categoria e dei rappresentanti delle associazioni sindacali, nella costruzione di una ripresa solida e sana dell’economia. Solo un intervento sinergico da parte della diverse componenti della comunità, può, infatti, rendere possibile quella rinascita socio-economica di cui il territorio crotonese ha oggi ancor più bisogno.