Crotone, il premier Conte: «Borrelli domani in città per una prima stima dei danni»

Crotone, il premier Conte: «Borrelli domani in città per una prima stima dei danni»

Emergenza nel territorio crotonese a causa dell’alluvione che ha funestato per circa due giornate l’intero territorio andando a interessare in particolare le località di Crotone, Isola di Capo Rizzuto e Cirò Marina. Ingenti i danni, con problemi creati anche nei vicini Comuni.

Ad interessarsi nella serata di oggi è stato anche il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte che ha lanciato un messaggio sulle sue pagine social:

«Seguo con massima attenzione l’evolversi della situazione in Calabria, colpita in queste ore da violenti nubifragi. Domani il capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli sarà a Crotone per una prima stima dei danni. Dal Governo tutto il sostegno necessario al territorio e ai cittadini calabresi».