Crotone – Il sindaco: «Ho chiuso con i social», poi parla delle elezioni provinciali

Crotone – Il sindaco: «Ho chiuso con i social», poi parla delle elezioni provinciali

Crotone – Dopo gli avvenimenti delle ultime settimane, e quanto si è letto sui social, il primo cittadino Vincenzo Voce ha detto, rispondendo alle nostre domande, di “aver chiuso con i social”. Ovvero di non rispondere più. Adesso, ci ha detto, c’è la battaglia conto la realizzazione di una nuova discarica a Giammiglione, poichè è uno “stupro del territorio“.

Il pericolo, ha commentato, è di avere oltre quattro milioni di tonnellate di rifiuti pericolosi da ogni parte d’Europa in un territorio già fragile: «Mi sembra che il nostro territorio sia preda di questi signori che vengono a saccheggiare il nostro territorio, e questo non lo accettavo prima di diventare sindaco, e non lo accetto ora. Ci opporremo, stiamo adottando alcune misure contro questo scempio. Poi l’area è a vocazione agricola, un’area di pregio, e questo non lo consentiremo».

 Su una probabile candidatura a presidente della Provincia di Crotone, «Non sto commentando nulla riguardo la questione della presidenza della provincia, non sono più sui social –  ha aggiunto – faccio il mio lavoro e a tempo pieno. Per adesso non c’è niente, poi la città capoluogo di provincia ha il diritto e il dovere eventualmente di presentare la candidatura». Sul presunto appoggio del Pd ha così risposto: «La provincia deve puntare all’aggregazione, io non andrei da solo da nessuna parte, così come faranno anche gli altri. Non è come alle amministrative.  Valuterò eventualmente il da farsi, ma allo stato attuale non c’è nulla».