Crotone, il Tar respinge il ricorso del Consorzio Momenti di Gloria

Crotone, il Tar respinge il ricorso del Consorzio Momenti di Gloria


Crotone – La vicenda sembra concludersi così, con la firma da parte di Akrea che gestirà gli ingressi al PalaMilone e il relativo bando (non ancora pubblicato) per poter accedere alla struttura sportiva di proprietà dell’ente comunale: inoltre, il Tribunale Amministrativo Regionale ha respinto le istanze presentate dal Consorzio Momenti di Gloria. Nulla di fatto, dunque, per le società che hanno esercitato diversi sport sotto il tetto di legno dell’impianto pubblico.

Intanto una nota del Comune di Crotone fa sapere che il Tar ha anche deliberato che il Consorzio con le sue società dovrà attendere “alla refusione delle spese in favore del Comune di Crotone”.