Crotone, la benedizione delle rose per la festa di Santa Rita, il 22 maggio

Crotone, la benedizione delle rose per la festa di Santa Rita, il 22 maggio

Crotone – Anche quest’anno la parrocchia di Santa Rita vivrà la sua festa patronale in onore della santa degli impossibili. Un’occasione di festa e di raccoglimento per il quartiere di Crotone, legato alla parrocchia, rispettando tutte le norme di sicurezza nel secondo anno della pandemia da Covid-19. A caratterizzare quest’anno la festa saranno le piazza intorno la parrocchia.

Giovedì 20 maggio, alle ore 18,00 Santa Messa presieduta dal padre Arcivescovo Angelo Panzetta

Venerdi 21 maggio, alle ore 18,00 offerta delle rose e santa messa

Sabato 22 festa di Santa Rita, Messe: ore 8,30, ore 11,00
Ore 11,45 supplica alla santa.
Ore 17,00 e ore 19,00 Messe all’aperto, presso l’anfiteatro.

La benedizione delle rose avverrà a conclusione di ogni celebrazione a partire dalla messa del 21 maggio sera. (le rose saranno distribuite  direttamente davanti alla chiesa, rispettando le norme:  distanze, indossando la mascherina e gel disinfettante alle mani, facendo attenzione a non toccare la statua della santa».

Così scrive la pagina facebook della parrocchia; «Carissimi/ fedeli di santa Rita, amici e amiche devoti della  santa che, considerata la sua storia, ci emoziona e da’ slancio alla nostra fede. La festa di santa Rita, il 22 maggio, è una bella occasione per riscoprire la bellezza della spiritualità di cui le nostre famiglie hanno bisogno. Il suo amore per la famiglia,  l’ha portata ad affrontare tante prove, come per tante famiglie oggi, per il covid e le sue conseguenze. Questo tempo di preparazione alla sua festa, rispettando le norme ed evitando assembramenti, vogliamo viverlo come occasione di un ritorno alle fede, con piccole iniziative che ci fanno capire che la vita è sempre una chiamata per tutti alla santità».