Crotone, la “Mostra d’Arte” nei locali che furono delle Suore del Sacro Cuore

Crotone, la “Mostra d’Arte” nei locali che furono delle Suore del Sacro Cuore

Entrando si possono ammirare le opere di pittura, ceramica e scultura presso la “Mostra d’Arte” presso le sale dell’oratorio Sacro Cuore di Crotone, in via Risorgimento. Lì dove molti crotonesi hanno frequentato l’asilo delle Suore, Marcello Piscitelli, Giorgio Riganello, Domenico Lucente, Wanda Federico, Pino Perri, Leonardo Pontieri, Francesco Pupa, Teresa Piscitelli, Barbara Palmieri, Franca Vrenna e Nino Audia hanno esposto le loro opere, visitabili da oggi 19 dicembre fino a lunedì 6 gennaio dalle ore 17,30 fino alle 21,00.

«L’idea è nata in Curia – ha detto  Marcello Piscitelli –  don Giovanni Barbara è stato contento dell’iniziativa e ci siamo organizzati tra di noi pittori. In molti tra di noi ci conosciamo da tanto tempo, aggregandoci possiamo fare molto per la città e avvicinarsi tutti all’arte. Ci sono tantissimi artisti a Crotone e non sono attenzionati, non hanno stimoli, frequentano l’Accademia e non hanno un minimo di attenzione economica per fare delle mostre. Abbiamo fatto gruppo per portare avanti un risultato».

«Il parroco don Giovanni Barbara ha accolto questa proposta e ci ha dato le sale dove un tempo vi erano le suore del Sacro Cuore – ha aggiunto Giorgio Riganellonoi lo ringraziamo. Il nostro intento è uno scambio di idee, uno scambio pittorico. L’aggregazione offre sempre buoni risultati, con il confronto tra altri artisti».

alla