Crotone, l’assessore all’Ambiente Isabella Secreto: «La bonifica al primo posto»

Crotone, l’assessore all’Ambiente Isabella Secreto: «La bonifica al primo posto»

Crotone – Nei giorni scorsi si è dimesso l’assessore al verde pubblico Gianni Pitingolo. Ieri il sindaco Voce ha presentato la nuova squadra di governo della città e, all’ingegnere Isabella Secreto  direttore dell’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) di Crotone  sono state assegnate le deleghe in materia Verde Pubblico (che era di Pitingolo) e poi di Tutela dell’ambiente e sostenibilità ambientale, Rifiuti, Risanamento Ambientale, Politiche energetiche e Transizione energetica, Servizio idrico integrato, Randagismo.

Il sindaco aveva con sè la delega all’ambiente, assegnata oggi all’ingegnere Secreto:  «É una sfida per dare il giusto contributo alla città – ha dichiarato – ci sono delle priorità soltanto in ordine temporale per come devono essere poi sviluppate le deleghe. Credo che ciascuno di noi debba mettersi in gioco, per me è stata un’opportunità. Questa volta ho accettato dopo la richiesta del sindaco Voce. Sicuramente sarà un lavoro di squadra con il primo cittadino, la giunta, e tutta la struttura comunale. Si partirà da questo lavorando e dando risposte ai cittadini»,

Il sindaco Voce ieri pomeriggio ha affermato che l’ufficio Ambiente, con l’ingegnere Secreto, sarà rafforzato: «La bonifica è ovviamente un tema che ci accompagna da numerosi anni ormai – ha continuato il neo assessore – siamo in una fase molto importante, e il sindaco mi ha illustrato a grandi linee lo stato attuale della bonifica e da lunedì ci metteremo in prima linea per affrontare le tematiche più importanti, e la bonifica sarà sicuramente al primo posto».

Crotone, il sindaco Voce presenta i nuovi assessori e avverte i “malpancisti”

ni