Crotone, lavoratori Akrea nuovamente in piazza della Resistenza

Crotone, lavoratori Akrea nuovamente in piazza della Resistenza

Crotone – Sono scesi nuovamente in piazza della Resistenza questa mattina i lavoratori Akrea per il mancato bonifico del mese di marzo, con le perplessità rivolte al sindaco che è sceso a parlare con gli operai. Uno sbaglio in qualche determina, che dovrebbe essere risolta in breve tempo.

Se non si fanno delle forzature se ne parla dopo Pasqua“, ci ha detto Giovanni Mungari Rsa Fit Cisl. Le mensilità vengono erogate il 5 di ogni mese,  con un ritardo questa volta  che vedrà l’accredito dopo le feste pasquali.  “Se non si fanno forzature presso gli istituti bancari  non si può risolvere il problema, anche perchè la valuta della determina è giorno 14, potevano anticipare i tempi, ma oltre a questo noi abbiamo tanti problemi in Akrea, e si è aggiunto anche questo”.