Crotone, lavori definitivi di copertura alla Piscina Olimpionica

Crotone, lavori definitivi di copertura alla Piscina Olimpionica

Crotone – Nella giornata di ieri domenica 6 marzo ha preso consistenza la copertura della piscina olimpionica Comunale di via Giovanni Paolo II.

Nonostante il clima non ottimo, ieri la prima prova di tenuta della nuova copertura della casa del nuoto e della pallanuoto, a cui oggi seguirà la finalizzazione degli ultimi adempimenti e la definitiva installazione.

Il pallone pressostatico  coprirà la vasca di 50 metri della piscina olimpionica, un’azione a costo zero per i cittadini: «I finanziamenti per gli interventi – ci avevano spiegato nei giorni scorsi l’assessore allo sport Luca Bossi e  l’amministratore delegato della Faveretti S.r.l, Fabio Faveretti – sono stati ottenuti col bando regionale DGR 188 per un totale di 220 mila euro e laddove l’ente non ha avuto la forza di sostenere tutti i costi di riavvio, chi ha partecipato alla gara sapeva di poter sostenere i costi per poi andare in compensazione con i canoni». Uno step importante per la definitiva  consegna dell’impianto alle società che lo gestiranno (Kroton Nuoto e Rari Nantes Auditore) e di conseguenza alla città.