Crotone, lavori per centro sportivo polifunzionale a Fondo Gesù

Crotone, lavori per centro sportivo polifunzionale a Fondo Gesù

Crotone – Sono ripresi i lavori al centro sportivo polivalente nel quartiere di Fondo Gesù. Dopo anni di stop finalmente è stato riaperto il cantiere per la sistemazione dell’area verde destinata alla pratica sportiva e alla socializzazione. Il progetto, presentato dalla giunta Vallone nell’ottobre del 2015, si concretizzò con l’inizio dei lavori avviati nello stesso mese, prima di essere sospesi ad inizio 2016. Da quel giorno l’area attende di essere attrezzata, con tutti i pericoli di un cantiere aperto. Adesso però qualcosa si muove e i lavori di recupero hanno avuto inizio, sempre sotto l’egida guida di un esperto in archeologia, e concludersi nel giro di qualche settimana, salvo eventi meteorologici avversi o intoppi che ci auguriamo però, questa volta, non fermeranno l’iter per la consegna di uno spazio che migliorerebbe la vivibilità dei giovani residenti del rione.

Crotone, una città in espansione, ha bisogno di guardare di più ai ragazzi e lo deve fare offrendo loro luoghi idonei all’aggregazione e al gioco, luoghi puliti e curati. Soprattutto in periferia sono poche le aree funzionanti, attrezzate e fruibili, molte invece quelle abbandonate – basta pensare a piazza padri della Patria o piazza Martiri delle Foibe. E così se in alcuni quartieri la sinergia tra Comune e privati ha dato i suoi frutti con la realizzazione di opere sportive e centri di aggregazione, in altri rioni, la situazione è davvero difficile, come a Fondo Gesù.


Lo abbiamo raccontato e scritto tante volte. Se non fosse per la parrocchia e per qualche cittadino di buona volontà, i ragazzi del quartiere sarebbero costretti ancora a giocare in mezzo alla strada; e tutti noi sappiamo che i tempi dei palleggi sull’asfalto sono superati da un bel po’, senza contare i rischi di assembramenti in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo. Dunque un piccolo passo è stato fatto e un altro percorso, sempre a Fondo Gesù, potrebbe essere intrapreso. Si tratta del recupero della Piazzetta degli Artisti. Quello doveva essere un luogo di aggregazione, un punto di incontro per i residenti e anche uno spazio in cui poter lasciare i bambini liberi di giocare. Secondo quanto ci è stato riferito dall’assessore ai lavori Pubblici del Comune di Crotone Ugo Carvelli, l’area dovrebbe diventare una sorta di palestra all’aria aperta. Nulla si sa ancora sui tempi, ma l’idea c’è e speriamo che possa trasformarsi in realtà visto che quella piazzetta, situata proprio sotto il cavalcavia nord dà più l’idea di un “deserto”, anche malconcio, che ha sicuramente bisogno di manutenzione continua.

Veronica Romano