Crotone – Le nuove isole ecologiche a portata di dita

Crotone – Le nuove isole ecologiche a portata di dita

Crotone - Istruzioni per l'uso delle isole ecologiche

Crotone – In via XXV aprile sono stati posizionati ad inizio gennaio gli stress test, nuove eco isole informatizzate per la raccolta differenziata dei rifiuti (Leggi qui il nostro servizio).

E’ una fase sperimentale nel quartiere più popoloso di Crotone e, nei prossimi mesi, sarà esteso ad altri quartieri della città. Intanto Akrea ha proposto un vademecum (clicca qui) per la modalità in cui conferire i rifiuti nelle apposite vasche tra carta, vetro, e gli altri tipi di rifiuti.

Bisogna tenere il codice a barre del codice fiscale per qualche secondo di fronte il lettore ottico dei cassonetti, con un dito poi bisogna sfiorare il sensore ottico posto sopra il cesto dei rifiuti interessati (ad esempio mettere il dito davanti il sensore della raccolta della carta). La botola, poi, dopo aver conferito il rifiuto, si chiude in maniera automatica. L’eco isola, in sostanza, avvertirà Akrea, tramite un sistema, quando un’ecoisola sarà piena, pronta ad esser raccolta subito.

La raccolta differenziata a portata di App

Le isole sono interconnesse tra di loro e collegate con la centrale di monitoraggio. Con l’app il cittadino può verificare lo stato di capienza di ogni singolo contenitore e scegliere dove conferire il rifiuto”.