Crotone – Le panchine della discordia, la parola ai signori di Piazza Pitagora

Crotone – Le panchine della discordia, la parola ai signori di Piazza Pitagora

Crotone – Le panchine sono state spostate, nella giornata di ieri, da Piazza Duomo (poggiate alle pareti della Curia) verso Piazza Pitagora. Fin dal nostro primo articolo, le reazioni dei crotonesi sono state tante; per la maggior parte di sdegno per la non bellezze delle stesse, che stonerebbero sulla rotonda più famosa della nostra cittadina.

Avevamo detto, stamane, che avrebbero fatti contenti i signori di Piazza Pitagora che ogni giorno animano il centro di Crotone con le loro discussioni sulla quotidianità e sul Crotone Calcio:  “Per me vanno bene, tanto non mi devo sedere” ci ha detto il primo signore, mentre per un altro gruppo dei nostri amici che commentano il calcio “è uno scempio, u si ponn vidir”. Altri, incuriositi, sono giunti nella giornata di stasera per vederli, trovandoli sporchi e anti estetici. In particolare, un signore che ogni giorno sosta in Piazza Pitagora per parlare, ha affermato che chi li ha collocati lì non ha gusto nè scienza, poichè “ha lasciato il collante bianco che si vede”.

Insomma, i commenti verso le tre panchine non sono proprio positivi.