Crotone, l’Edison Sweet Tour al fianco delle eccellenze del territorio

Crotone, l’Edison Sweet Tour al fianco delle eccellenze del territorio

Crotone (KR) – Una novità è pronta ad accogliere i cittadini di Crotone e della sua provincia, si tratta del Centro Edison posto lungo la centralissima via Cutro che farà da spalla al centro già esistente lungo via Saffo. Per celebrare questo avvenimento a fare tappa in città è stato il camper Edison all’interno dell’iniziativa nazionale Edison Sweet. Una due giorni che caratterizzerà l’11 e il 12 giungo, come spiegato dai titolari dei Centri Edison, Teresa Scandale e Fabio Balzano.

«Si tratta di un’iniziativa che si svolgerà nelle giornate dell’11 e 12 giugno per tutto il corso delle giornate – sottolinea Fabio Balzano -, si tratta dell’Edison Sweet Tour, partito dal Nord Italia, arrivando man mano fino al Sud. Siamo riusciti a portarlo qui a Crotone per sponsorizzare quelli che rappresentano i nostri punti Edison della città, posti in via Saffo dove operiamo da oltre vent’anni e ultimamente lungo via Cutro».

Una vasta offerta quella promossa da Edison che trova in un personale giovane e preparato la sua massima espressione.

«Sponsorizziamo quelle che rappresentano le offerte luce e gas con l’aggiunta di ottime promozioni in Ecobonus per l’installazione di climatizzazione e caldaia al 65%. Da quando abbiamo avviato questa attività – rilancia Fabio Balzano – possiamo dire di avere avuto un buon riscontro con la città, abbiamo stipulato tantissimi contratti grazie anche ai cittadini che hanno iniziato ad affacciarsi nel mercato libero. L’apertura del punto di via Cutro va incontro alle esigenze della clientela dove si proverà, così’ come in passato, a soddisfare ogni genere di richiesta ed esigenza».

Il cliente al centro dell’ideale di Edison, con un rapporto familiare e diretto. «La presenza dei centri nel territorio riesce a creare quell’atmosfera di fiducia necessaria in questo ambito, il cliente può essere seguito passo dopo passo per valutare e ricavare la proposta più congeniale alle sue esigenze. Il nostro obiettivo – conclude – è quello di potere instaurare un rapporto diretto e di fiducia reciproca con i cittadini».



Articoli Correlati: