Crotone, l’Esaro come una jungla tra alberi e canne al vento

Crotone, l’Esaro come una jungla tra alberi e canne al vento

Crotone – Un fiume, una storia, un problema costante per molti cittadini. Si tratta dell’Esaro, noto per le tristi vicende legate all’Alluvione del 14 ottobre 1996.

Con l’arrivo della stagione invernale e nelle settimane a venire, l’attenzione di molti è rivolta – con timore – ai possibili scenari che ne potrebbero scaturire in caso di abbondanti piogge.

Ad oggi lo stato del canale (foto scattate nei pressi di Via T. Campanella) risulta essere il seguente.