Crotone – Maltrattamenti in famiglia e droga nell’ultima settimana

Crotone – Maltrattamenti in famiglia e droga nell’ultima settimana

Nella settimana appena trascorsa, e nell’ambito del piano nazionale “Focus ‘Ndrangheta”, la Polizia di Stato ha tratto in arresto  5 persone di cui una per maltrattamenti in famiglia, altre 4 sono state denunciate e 3 persone sono state invece segnalate all’Autorità Amministrativa, poiché assuntori di sostanze stupefacenti.

Numerosi i posti di blocco effettuati in seguito ai quali sono stati fermati 500 veicoli e identificate 1.030 persone. Sempre nel corso dei controlli su strada, sono state elevate 15 multe per violazioni al Codice della Strada.

Durante l’attività di controllo, infine, si contano 29 perquisizioni e 4 controlli amministrativi. Tra le attività attenzionate c’è anche un locale sito nella frazione Papanice, il cui titolare è stato sanzionato poiché, senza aver provveduto alla notifica di aggiornamento della SCIA sanitaria, utilizzava un’area di circa 10 mq, ubicata all’esterno del proprio esercizio, all’uopo allestita con banconi e piastre per la preparazione e la cottura di alimenti.

In città, gli stessi agenti, nel corso dei controlli, hanno sequestrato a carico di ignoti, 14 involucri di eroina del peso totale di gr. 8,20, ritrovati all’interno di una bottiglia di plastica. Successivamente, gli operatori della Squadra Volante hanno rinvenuto e sequestrato sempre a carico di ignoti, altri due involucri contenenti gr. 0.39 e 0.95 di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e marijuana.

Successivamente, gli stessi agenti, sono intervenuti per segnalazione di tentato furto, dove, seguendo le descrizioni della richiedente l’intervento, sono riusciti a fermare ed identificare un 25enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, che è stato deferito all’Autorità Giudiziaria  per tentato furto e minacce.