Crotone, nell’ospedale da campo transiteranno pazienti affetti da Covid non gravi

Crotone, nell’ospedale da campo transiteranno pazienti affetti da Covid non gravi

Crotone – Questa mattina, all’ingresso dell’ex Pronto Soccorso dell’ospedale civile San Giovanni di Dio di Crotone, è stata allestita la tenda da campo per l’emergenza Covid-19 della nostra provincia, gestito da Emergency. la fondazione creata da Gino Strada.

Così il primo cittadino di Crotone, il quale ha commentato un post della pagina ufficiale del Comune di Crotone, ha spiegato la sua funzione:


Il reparto Covid da 30 posti è saturo, l’ampliamento di ulteriori 10 posti è saturo e in alcuni giorni sono stati ricoverati altri 3/4 pazienti” ha scritto. Inoltre, l’ospedale da campo fungerà da zona grigia: “transiteranno pazienti in ingresso non gravi e quelli in uscita. Sarà un “polmone” che consentirà di liberare posti per i pazienti più gravi. Speriamo ovviamente che non ce ne sia mai bisogno, ma, giusto per capirci, questa notte sono stati trasferiti due pazienti a Catanzaro perchè non c’erano posti.

Per adesso ci sarà questo ospedale da campo gestito da Emergency e speriamo che non ce ne sia bisogno. Vi dico però che ogni giorno sto firmando nuove ordinanze per decine di nuovi positivi. Spostare pazienti con Covid in altri reparti del nosocomio semivuoti significa che si rischia il contagio in tutto l’ospedale“.