Crotone, otto appuntamenti con “Voglia di Teatro 2023”

Crotone, otto appuntamenti con “Voglia di Teatro 2023”

Lunedì 16 gennaio, fino al 22 gennaio si effettuerà il diritto di prelazione per i vecchi abbonati; dal 23 gennaio avrà inizio la campagna abbonamenti della Rassegna “Crotone- Voglia di Teatro 2023”, presso la biglietteria del Teatro Apollo di Crotone aperta ogni giorno dalle ore 17.

Subito dopo, martedì 31 gennaio, saranno messi in vendita i biglietti per le singole rappresentazioni.

Debutterà ufficialmente, domenica 5 febbraio, alle ore 21, sul palco del Teatro Apollo, la Rassegna “Crotone…Voglia di Teatro 2023” con il dramma giudiziario “Testimone d’accusa” protagonista l’intensa Vanessa Gravina con lei, Giulio Corso regia di Geppy Gleijeses.

Organizzato dalla GF ENTERTAINMENT e Finanziato dalla Regione Calabria, nell’ambito degli interventi di “Distribuzione Teatrale” e il sostegno dell’Amministrazione comunale di Crotone.

Sul palco del Teatro Apollo saranno 8 gli appuntamenti all’insegna della grande drammaturgia senza dimenticare, però, il divertimento e il puro spettacolo. Prosa, dai grandi classici agli autori contemporanei e tante commedie, questi gli ingredienti del cartellone ideato da Gianluigi Fabiano.

“Testimone d’accusa” questo magistrale dramma giudiziario, mai messo in scena in Italia in un grande allestimento, accuratissimo nel rendere le procedure e il gergo avvocatizio, presenta un classico finale con “doppio colpo di scena” ed è stato imitato più volte, ma mai superato. pettacolo presenta un grandissimo cast, con Giorgio Ferrara nel ruolo di Sir Wilfrid, Vanessa Gravina (Romaine) e Giulio Corso (Leonard Vole), e altri 9 attori, più 6 giurati scelti tra il pubblico prima dello spettacolo. La regia è di Geppy Gleijeses, dopo i grandi successi di Sorelle Materassi, Arsenico e vecchi merletti. Al centro degli avvenimenti troviamo una donna Romaine e l’avvocato di lui Sir Wilfrid. È certamente la commedia più bella di Agatha Christie. La pièce fu adattata per il cinema dal grande Billy Wilder e aveva come protagonisti Charles Laughton, Marlene Dietrich e Tyrone Power.

I prossimi appuntamenti della Rassegna:

· Venerdì 24 febbraio, la commedia scritta da Margareth Mazzantini “Manola” con Nancy Brilly e Chiara Noschese

· Martedì 7 marzo, l’opera pucciniana “La Bohème”

· Domenica 19 marzo, la commedia di Peppino De Filippo “Non è vero ma ci credo” con Enzo De Caro.

· Mercoledì 29 marzo, la comicità tutta partenopea di Carlo Buccirosso in “L’erba del vicino è sempre più verde”

· Sabato 15 aprile, il capolavoro di Tennesse Williams “La dolce ala della giovinezza” con Elena Sofia Ricci

· Mercoledì 26 aprile, uno degli spettacoli più fortunati della compagnia Libero Teatro “Prove Aperte” di e con Max Mazzotta; con lui Paolo Mauro e Graziella Spadafora.

· Sabato 6 maggio “I due Papi” una commedia di straordinaria forza emotiva con protagonisti due grandi attori del nostro panorama: Giorgio Colangeli e Mariano Rigillo.