Crotone, parte l’Ottobre Missionario con le testimonianze delle “Vite che parlano”

Crotone, parte l’Ottobre Missionario con le testimonianze delle “Vite che parlano”

Crotone –  Il mese di ottobre è particolarmente dedicato all’attenzione al mondo missionario e alla celebrazione della Giornata Missionaria Mondiale, Domenica 23 Ottobre 2022, un appuntamento importante che vuole alimentare la fraternità universale della Chiesa, la comunione con tutte le Comunità Cristiane sparse nel mondo, l’impegno di solidarietà con le Chiese di recente formazione e con quelle che vivono in contesti minacciati dalla guerra, da persecuzioni, da violenze, da carestie e da calamità naturali.

Il tema del Messaggio di Papa Francesco per la GMM è “DI ME SARETE TESTIMONI”(At1,8), un’esortazione come sempre per le nostre comunità e per tutti i credenti a ravvivare la propria missione nella Chiesa e nel mondo.

Nel Messaggio il Papa menziona alcune ricorrenze rilevanti per la vita e la missione della Chiesa: il 400° anniversario di fondazione della Congregazione de Propaganda Fide, oggi denominata per l’Evangelizzazione dei Popoli, e il 200° dell’Opera di Propagazione della Fede, per iniziativa di una giovane laica francese, Pauline Jaricot, che è stata beatificata il 22 maggio 2022.

Il Gruppo Bakhita, che opera nella Parrocchia S.Rita e che dal 2000 sostiene e promuove progetti di solidarietà a favore delle terre di missione, in particolare in Sud Sudan, e di educazione alla mondialità, propone alcune iniziative in collaborazione con l’Ufficio Missionario Diocesano.

In sintonia con il cammino sinodale della Chiesa italiana che, nell’anno pastorale 2022-2023, prevede un approfondimento della fase di “ascolto”, siamo invitati a “metterci in ascolto” delle vite di tanti missionari, che hanno tanto da dirci, sia come testimonianze di fede e di evangelizzazione, sia come esperienze di Chiese particolari che si impegnano a vivere la sinodalità.

MESE MISSIONARIO: OTTOBRE 2022

 



Articoli Correlati: