Crotone – Presentato esposto alla procura sull’Ente Fiera

Crotone – Presentato esposto alla procura sull’Ente Fiera

Crotone – L’avvocato Silvano Cavarretta, ex amministratore comunale della città  e promotore del “Comitato Pro Crotone” ha presentato, nei giorni scorsi, un esposto alla Procura della Repubblica sulla gestione dell’Ente Fiera.

L’avvocato Cavarretta, nel suo esposto ricostruisce la storia di questa struttura pubblica ed evidenzia, a suo parere, che l’uso ad oggi dell’Ente Fiera abbia aspetti non regolari.

L’Ente Fiera, evidenzia il rappresentante del “Comitato Pro Crotone”, è un complesso immobiliare, realizzato dal Comune di Crotone, con fondi pubblici, e destinato esclusivamente ad Ente Fiera Comunale, ma che dal 2013 è stato assegnato al Consorzio NET.

Cavaretta mette in dubbio la legittimità della concessione per l’utilizzo della struttura e il cambio di destinazione d’uso del complesso immobiliare.

Pertanto, l’ex assessore alla Cultura della città di Crotone, chiede al sindaco di convocare una seduta del Consiglio comunale per discutere la problematica “Ente Fiera” per verificare se sia o meno il caso di riappropriarsi di una struttura pubblica, patrimonio della città, divenuta, ad oggi, “invisibile”.

Cavarretta si rivolge anche al Presidente della Regione, Roberto Occhiuto, per verificare la gestione dei fondi pubblici da parte di Net.

L’esposto è indirizzato sia alla Procura della Repubblica che alla Corte dei Conti, e a quest’ultima di chiede di verificare se ci sono o meno responsabilità civili e amministrative da parte degli amministratori del Comune di Crotone.

Cavarretta, infine, denuncia una sorta di “indifferenza assoluta” e di probabile “convivenza”, viste le innumerevoli segnalazioni da lui stesso prodotte nel corso degli anni a cominciare dal 2011