Crotone, raccolte oltre 400 tonnellate di Rsu

Crotone, raccolte oltre 400 tonnellate di Rsu

Crotone, così scrive Akrea – Prosegue spedita l’operazione di sgombero dei cumuli di rifiuti che intasavano le strade cittadine a causa delle note problematiche dei giorni scorsi nella filiera regionale dello smaltimento.

Da venerdì scorso, gli operatori di Akrea sono al lavoro giorno e notte per riportare a normalità le condizioni delle vie urbane, in particolare nelle aree più periferiche. Nelle foto sotto, gli interventi in contrada Margherita e nel quartiere di Tufolo-Farina.

Sono state raccolte oltre 400 tonnellate di Rsu, peraltro tutte conferite grazie anche all’aumentata capacità ricettiva dell’impianto di Ponticelli, evitando, al momento, la “messa in riserva” nei semirimorchi, indicata come soluzione alternativa nell’ordinanza sindacale del 22 luglio.

Secondo le attuali previsioni, la rimozione dei rifiuti residui, a cui si aggiunge naturalmente la produzione giornaliera della città (circa 90 tonnellate nel periodo estivo), dovrebbe essere completata entro mercoledì.

Per ridurre i tempi di rimozione, Akrea invita ancora una volta i cittadini a differenziare le frazioni riciclabili (carta, vetro, plastica e metalli) utilizzando i cassoni stradali. Ciò consentirà, tra l’altro, una diminuzione di spazzatura nelle postazioni ottimizzando i tempi di raccolta e conferimento e l’intero processo di selezione e trattamento presso le piattaforme.