Crotone, resistono a carabiniere e municipale: poi la decisione dell’autorità giudiziaria

Crotone, resistono a carabiniere e municipale: poi la decisione dell’autorità giudiziaria

Crotone, riceviamo e pubblichiamo –  Nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto e repressione dell’abusivismo commerciale personale della Polizia Locale, congiuntamente ad altre Forze dell’Ordine, ha effettuato questa mattina una serie di controlli. Si è proceduto al sequestro di merce ed elevare sanzioni a carico di quattro persone non autorizzate.

In particolare nel corso delle operazioni a carico di due persone ubicate presso la rotatoria in viale Gandhi, le stesse si producevano in atteggiamenti di contrarietà minacciando, oltraggiando ed opponendo resistenza al personale operante ed in particolare al comandante della Polizia Locale ed a un carabiniere. Si procedeva pertanto, al fermo dei due soggetti, i quali, a margine delle operazioni venivano posti agli arresti domiciliari da parte dell’Autorità Giudiziaria.
La Polizia Locale comunica che i controlli continueranno nei prossimi giorni.