Crotone, rinvenute armi e droga nell’ex istituto di via Acquabona

Crotone, rinvenute armi e droga nell’ex istituto di via Acquabona

Crotone – La Polizia di Stato rinviene ancora droga e armi nei locali della ex istituto scolastico “Gravina” nel quartiere Acquabona

Nell’ambito dell’intensificazione delle attività volte al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti gli uomini dell’U.P.G.S.P. unitamente ai militari della sezione cinofili della Guardia di Finanza di Crotone hanno rinvenuto, nel pomeriggio di ieri, una pistola e un’importante quantità di sostanza stupefacente nell’ex scuola “Gravina”.

I Poliziotti, coadiuvati da un equipaggio dei militari della Guardia di Finanza, sezione cinofili, dopo aver notato alcuni movimenti sospetti di soggetti nei pressi dell’immobile in questione, decidevano di procedere ad un più accurato controllo, sia degli interni che della parte esterna dell’edificio.

Proprio nel retro dell’immobile, gli operatori rinvenivano, in un cassonetto, tre involucri di cellophane con all’interno sostanza stupefacente del tipo cocaina per un totale di 82,82 grammi.  Proseguendo nell’attività, veniva anche rinvenuta una pistola a tamburo con un proiettile, anche questa ben occultata in un involucro chiuso con del nastro adesivo. Il tutto veniva sequestrato a carico di ignoti.