Crotone, riprogrammare il territorio provinciale insieme all’Asp partendo dalla sanità

Crotone, riprogrammare il territorio provinciale insieme all’Asp partendo dalla sanità

Crotone – Un incontro tra la presidenza della Provincia di Crotone e i sindaci del comprensorio insieme all’Asp: l’obiettivo, come dichiarato dal presidente facente funzioni dell’ente provinciale Giuseppe Dell’Aquila è programmare, cioè reinvestire per il comprensorio stesso di Crotone. All’incontro, che si è svolto questo pomeriggio di venerdì 12 giugno 2020, c’erano Massimo D’Angelo Direttore Sanitario dell’Asp di Crotone, Francesco Masciari Direttore Amministrativo dell’Asp, il parlamentare Nico Stumpo, e alcuni sindaci del comprensorio crotonese.

«La Provincia ha cercato di mettere al centro dell’azione politico e istituzionale su tutto il territorio mettendo al centro i temi delicati da trattare per una risoluzione ai problemi del territorio – ha dichiarato Dell’Aquila  – partendo dalla sanità, ovvero le lacune dimostrate nell’emergenza Covid-19 ma anche una magnifica organizzazione che ci ha permesso di gestire la fase in maniera dignitosa. È chiaro che non possiamo rilassarci, abbiamo bisogno di investimenti del futuro, da oggi parte una programmazione che rafforzi la sanità nel crotonese, partendo tutti insieme, senza colori politici. Porteremo dunque le criticità dei singoli comuni sia all’Asp di Crotone che alla Regione».