Crotone, rubano un telefonino, ma vengono beccati

Crotone, rubano un telefonino, ma vengono beccati


Crotone – Rapinano un telefono cellulare: denunciate due persone.

I carabinieri della locale Stazione, al termine di rapidissime indagini, hanno individuato e deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone i presunti responsabili di una rapina commessa nel capoluogo in danno di un 45enne del luogo il 9 agosto.

Si tratta di una 20enne nigeriana e un 65enne crotonese, senza fissa dimora. La donna, notando il 45enne innanzi ad un supermercato, riusciva ad avvicinarlo, per poi strattonarlo per un braccio fino a fargli cadere il telefono cellulare, appropriandosene repentinamente e dandosi alla fuga a bordo di un’autovettura condotta dal complice. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto. I due sono stati sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.


Come possiamo esserle utili? Chatta con noi