Crotone, Sfrat-Art saluta il 2021 in una mostra alla ricerca dell’equilibrio

Crotone, Sfrat-Art saluta il 2021 in una mostra alla ricerca dell’equilibrio

Crotone – Porte aperte ogni pomeriggio dalle 17,00 alle 20,00 fino al 18 dicembre presso Sala Margherita, nel cuore del centro storico di Crotone, per il collettivo di artisti dell’associazione culturale Sfrat-art che saluta questo 2021  con la Mostra d’ Arte “Magma”.

«Proprio per le differenze di stili, influenze, processi e strumenti vi è la scelta di un opera installata al centro della Sala, di Mario Carnè con il suo ultimo lavoro  Pietre Itineranti – sono gli intenti del collettivo – tentando di valorizzare la sua ricerca dell’equilibrio abbiamo preso nota della associazione poetica che accomuna il resto dei creativi invitati».

Le opere del collettivo difatti sono in relazione l’una con l’altra collocandosi attorno. Un allestimento pensato per  riunire il collettivo degli artisti crotonesi in un messaggio unico quale l’importanza delle differenze, per un “equilibrio corale”.  Gli artisti che espongono sono il maestro Antonino Maria Garufi, Berenice, Teresa Riganello, Mario Carnè, Piero Cuomo, Lucy Mey, Sempre Lucida, Valentina Siniscalchi, Erika Caruso, Davide Otranto, Jole Adamo, BVKA, Pizino, Mattia Pingitore, Roberto Carta, MDGL, Giorgio Riganello.