Crotone, tutto pronto per il primo evento nella Torre Aiutante del Castello

Crotone, tutto pronto per il primo evento nella Torre Aiutante del Castello

Riapre la Torre Aiutante del Castello Carlo V e l’associazione Multitracce ha già organizzato il primo evento per valorizzare quest’altro spazio della fortezza rimasto chiuso per quattro lunghi anni.

Il 17 dicembre sarà inaugurata una mostra all’interno della Torre che permetterà ad alcuni artisti crotonesi di esporre le proprie opere.

Continua così il percorso di promozione messo in campo dall’associazione che gestisce le visite al Castello e che sta stilando, man mano, un programma di iniziative per far tornare fruibile il monumento in piena sicurezza.

«C’è molta attenzione sul Castello anche da parte degli enti, Sovrintendenza e Comune – spiega Andrea Correggia, presidente di Multitracce -, speriamo di poter aprire al pubblico anche altri spazi, come il Museo civico o l’area adiacente le carceri di Santa Caterina. Tutto ovviamente in totale sicurezza per i visitatori. Stiamo inoltre lavorando a una soluzione per l’illuminazione – aggiunge – per poter procedere con le aperture serali».

Ma c’è tanta attenzione anche da parte dei cittadini, il numero di visitatori è sempre cospicuo anche se le porte della fortezza sono rimaste chiuse a causa del forte maltempo. Sicuramente in queste settimane di festa, tra la mostra e l’inaugurazione dell’albero realizzato all’uncinetto, il castello tornerà a riempirsi.