Crotone, una città ricca di fontanelle… a secco!

Crotone, una città ricca di fontanelle… a secco!

Crotone (KR) – L’emergenza idrica degli ultimi giorni è stata solamente l’ultimo dei disagi vissuti dalla cittadinanza in questa calda e lunga estate. Sui social alcuni cittadini hanno però evidenziato, restando in tema di risorse, la presenza di alcuni arredamenti urbani inutilizzati e inutilizzabili.

Si tratta delle fontanelle che costellano diverse zone della città, arredamenti urbani dai quali l’acqua non sgorga più ormai da troppo tempo. Da via Antonio Daniele passando per Corso Mazzini, da via Giuseppe di Vittorio a via XXV Aprile. Sono molteplici queste strutture, costruite in cemento o installate in costituzione metallica.

Un vero e proprio elogio al degrado di una città che meriterebbe ben altro trattamento, dei beni pubblici che rimangono abbandonati a se stessi e al lento quanto inesorabile scorrere del tempo.