Crotone, una stagione ricca di eventi con “L’Hera della Magra Grecia”

Crotone, una stagione ricca di eventi con “L’Hera della Magra Grecia”

Crotone – Una Stagione Concertistica di grande spessore, quella proposta dalla Società Beethoven Acam di Crotone per la V Edizione, “L’Hera della Magna Grecia” 2022, ricca di eventi che abbracciano diverse tipologie di Spettacoli Culturali inseriti quasi tutti in località ricche di cultura e storia.

L’intera programmazione divisa in più tipologie: Spettacoli teatrali con Maurizio Casagrande, Tullio Solenghi, Paolo Ruffini, Giorgio Colangeli; Spettacoli Coreutici con la Compagnia di Danza internazionale “Astra Roma Ballet “diretta dall’étoile e Prima Ballerina del Teatro dell’Opera di Roma, Diana Ferrara; Musica da Camera; Solisti vincitori di prestigiosi Concorsi internazionali, Ava Bahari – II Premio “Paganini”, Anton Jablokov – Premio “R.Lipizer”, Katharina Auer – I Premio “Bon Grand Prize Virtuoso”, Hiujeong Chae – I Premio “Bon Grand Prize Virtuoso” e tanti altri, accompagnati dall’orchestra “Orfeo Stillo” .Gruppi di Musica Jazz e solisti di fama internazionale come Javier Girotto. Di particolare rilievo, sotto il profilo musicale, il vincitore assoluto del prestigioso Concorso “Ferrucio Busoni” Jae Hong Park , “I Filarmonici di Busseto” , la violinista Anna Tifu accompagnata dalla “Karkhiv Chamber Orchestra”.

Una novità quasi assoluta, è la Seconda Edizione degli Spettacoli dedicati a “Musica e Fumetto” che vedono la presenza a Crotone dei più prestigiosi Fumettisti e Sceneggiatori della Bonelli, Marvel e Walt Disney. Un avvenimento, data la tipologia, unico nel panorama del Fumetto.

Una realtà per la Città e Provincia tutta, unica, che non mancherà di contribuire alla crescita culturale dei nostri giovani. Chiuderanno l’anno sociale 2022, il giorno di Santo Stefano, l’esibizione della “Filarmonica Nazionale di Karkhiv” e il 27 Dicembre il concerto dell’organista Claudio Dimassimantonio, Direttore del Conservatorio dell’Aquila, che si esibirà nella Cattedrale di Crotone. La Società Beethoven Acam, è un Associazione Culturale Amici della Musica, senza fini di lucro con riconoscimento di Personalità Giuridica. Ente accreditato dalla Regione Calabria.

L’Associazione ha come finalità lo sviluppo e la divulgazione dell’arte in tutte le sue componenti. Si avvale della collaborazione di esperti in vari settori: Musicale – Coreutico – Pittorico e Letterario. Costituita nell’anno 1980, nata dalla trasformazione della Società del Quartetto. Il Direttore Artistico Musicale e Coreutico dell’Associazione, ormai da diversi anni, è il Maestro Fernando Romano, docente titolare del Conservatorio S.Giacomantono” di Cosenza, attualmente in pensione, già Direttore stabile dell’Orchestra da Camera ”Orfeo Stillo” e dell’Orchestra Giovanile del Liceo Musicale Orfeo Stillo.