Crotonei, violenza verso la convivente in località “Trepidò Sottano”

Crotonei, violenza verso la convivente in località “Trepidò Sottano”

Cotronei – I carabinieri della Stazione locale di Cotronei hanno arrestato un trentottenne della localit montana “Trepidò Sottano” del comune presilano per maltrattamenti in famiglia e lesioni verso la convivente.

I militari, a seguito di richiesta di intervento pervenuta alla Centrale Operativa del Comando Provinciale Carabinieri di Crotone, che segnalava una lite domestica in corso, una volta raggiunta l’abitazione, hanno immobilizzato l’uomo mentre era ancora intento a picchiare la donna, con atti ad offendere.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Crotone.