Da simbolo di pace a simbolo di decadenza…

Da simbolo di pace a simbolo di decadenza…

Non sembra proprio trovare pace l’albero d’ulivo situato lungo via Giovanni Falcone che in passato è stato il luogo di massima espressione della lotta contro le mafie.

Questo luogo simbolico, prima di essere spostato nel nuovo Giardino “Falcone e Borsellino”, si trovata lungo l’area che immette all’ingresso degli attuali Giardini di Pitagora.

 

A distanza però di tanti anni nulla sembra essere cambiato: sparita la recinzione che delimitava l’aria dedicata all’ulivo, scomparsa la targa commemorativa, ma sopratutto un anonimato che forse questo simbolo non meriterebbe.  La distruzione dei blocchi in tufo che fanno da contorno al terreno rappresenta infine il passaggio di consegne finale, trasformando questo ulivo da simbolo di pace a simbolo di decadenza…