Decreto Milleproroghe, Gentile (FI): «Un grande successo per la Calabria»

Decreto Milleproroghe, Gentile (FI): «Un grande successo per la Calabria»

“L’emendamento al Decreto Milleproroghe sulla Calabria, unitamente alla norma che consente il completamento delle procedure di assunzione a tempo indeterminato degli LSU e LPU, è un importante risultato ottenuto da Forza Italia per la Calabria frutto di un intenso lavoro ci ha visto impegnati a tempo pieno in Commissione Affari Costituzionali e Bilancio.
Così Andrea Gentile, Deputato di Forza Italia, membro della Commissione Affari Costituzionali e componente del Comitato dei nove del Milleproroghe, a margine del suo intervento in sede di discussione generale sul provvedimento a Montecitorio.
“Grazie a questo provvedimento, a prima firma del collega Francesco Cannizzaro e sottoscritto da tutti i parlamentari calabresi,  si rafforza la capacità amministrativa della Regione Calabria consentendo l’accelerazione delle procedure e degli investimenti pubblici per l’attuazione dei progetti previsti dal PNRR e negli anni 2022-2023, verranno avviate le procedure per l’assunzione di personale non dirigenziale a tempo indeterminato, anche valorizzando le esperienze professionali maturate dal personale in servizio presso l’Azienda Calabria Lavoro. Ciò attraverso lo stanziamento di ben 5 milioni di euro per l’anno 2022 e 10 milioni di euro annui a decorrere dal 2023 messi a disposizione da parte del Dipartimento della Funzione Pubblica.
Un grande successo derivante da un’importante azione di raccordo e concertazione istituzionale posta in essere tra la Deputazione Calabrese e il Presidente Roberto Occhiuto che premia i notevoli sforzi profusi dall’attuale Governo regionale volti a combattere la carenza di personale della Regione, ridurre le sacche di precariato e a completare il processo di riforme strutturali di cui la Calabria ha urgente bisogno”.