Distretto socio-sanitario, arrivano garanzie sui servizi rivolti ai cittadini

Distretto socio-sanitario, arrivano garanzie sui servizi rivolti ai cittadini

Petilia Policastro (KR) – Nella giornata di lunedì 28 marzo i Sindaci del distretto socio-sanitario di Mesoraca, Dr. Lucio Giordano, Dr. Nicola Bilotta, Avv. Simone Saporito, unitamente al neo Presidente dell’ambito Dr. Annibale Parise ed al Consigliere Provinciale Dr. Fernando Militerno, hanno incontrato il Commissario dell’ASP di Crotone Dr. Domenico Sperlì per parlare delle problematiche sanitarie presenti nei territori dell’alto marchesato e della paventata demedicalizzazione del SUEM 118 di Mesoraca.

Il Commissario ha rassicurato i Sindaci presenti dicendo loro che l’azienda sanitaria sta facendo tutto il possibile per garantire i servizi, cercando il personale medico che manca anche esternalizzando il servizio laddove fosse necessario.

Ha altresì affermato che non ci sono problemi economici perché le indennità accessorie sono riconosciute e non saranno soppresse.

Rassicurazioni sono pervenute pure circa la Casa della Salute di Mesoraca i cui lavori inizieranno presto.

Da parte loro gli Amministratori locali hanno manifestato apprezzamento per la disponibilità e la chiarezza con le quali sono state affrontate le questioni e parzialmente soddisfatti circa le soluzioni prospettate, garantendo una fattiva collaborazione per il reperimento del personale medico con le qualifiche necessarie per il SUEM 118 di Mesoraca, in modo da scongiurare anche per il prossimo futuro possibili situazioni di falle del sistema e di disagio per tutte le comunità legati alla mancanza di personale medico.