Domani avrà inizio il mese mariano, il Vescovo di Crotone: «Lo vivremo con sobrietà»

Domani avrà inizio il mese mariano, il Vescovo di Crotone: «Lo vivremo con sobrietà»

Crotone – Chissà quante volte, ascoltando l’organo in cattedrale durante il mese mariano, nel canto Negra ma bella, abbiamo affidato le nostre speranze e la nostra devozione alla Vergine di Capo Colonna. La pandemia ci tiene lontani dalla tradizionale festa dei crotonesi, con la sua processione, il suo culto storico, la speranza e le preci affidate al lungo manto della Madonna Nera, “Negra ma bella”.

Anche quest’anno non vi saranno le manifestazioni esterne: l’Arcivescovo di Crotone-Santa Severina Monsignor Angelo Panzetta ha invitato i fedeli di vivere questo mese con sobrietà, e con la fede. Di mattina sarà scesa la tela dall’altare privilegiato verso la navata centrale del Duomo, a porte chiuse. Mentre alle ore 18,30 il presule celebrerà l’inizio del mese mariano, sempre in Basilica Cattedrale, con ingressi contigentati, muniti di dispositivi di sicurezza, e disinfettando le mani all’ingresso. Domani, 29 aprile 2021, sarà possibile visitare il quadro della Madonna di Capo Colonna esposto nella navata centrale dalle ore 17,00, mantenendo le distanze, e non toccando il vetro per il bacio.

L’articolo completo su CrotoneOk sfogliabile, sabato 1 maggio 2021 sul nostro sito www.crotoneok.it