Don Antonio Rodio: “Spero di essere al servizio del quartiere Fondo Gesù”

Don Antonio Rodio: “Spero di essere al servizio del quartiere Fondo Gesù”

Crotone – Sono accorse molte persone da Filippa di Mesoraca a salutare don Antonio Rodio, parroco della comunità per undici anni, e oggi alla guida della Chiesa di Gesù e Maria nel Santissimo Salvatore in Fondo Gesù. “Siamo tutti qui, tutti per lui”, ci ha detto una signora intenta a prendere il proprio posto sui banchi della chiesa, per l’insediamento del nuovo parroco che ha conosciuto i volti, le lacrime, i sorrisi, le sofferenze e le gioie della comunità mesorachese per molti anni.

Don Girolamo Ronzoni, invece, guiderà la parrocchia di San Domenico, dopo aver salutato la sua Fondo Gesù. Questa sera la cerimonia di insediamento del nuovo parroco, alla presenza dell’Arcivescovo di Crotone Angelo Panzetta: “Sono passaggi non facili perchè ognuno mette il cuore nel servizio – ci ha detto il presule – non è facile allontanarsi dalle comunità che si sono servite per anni, ma è un ossigeno per la Chiesa, è una storia di salvezza quella che stiamo scrivendo in queste sere”.

Don Girolamo ha contribuito alla costruzione della nuova chiesa del quartiere, creando diversi gruppi di preghiera: “Sia don Girolamo che don Antonio vengono da belle realtà, con sfide pastorali e sociali, entrambi hanno lasciato una scia luminosa di serietà e servizio – ha concluso l’Arcivescovo – i sacerdoti non solo danno alla loro comunità ma anche ricevono. Anche don Antonio Rodio ha dato ma ha ricevuto molto da Filippa di Mesoraca“.

Presenti con la maglietta verde dell’Oratorio Padre Reginaldo molte persone di Filippa in lacrime per questo distacco: “E’ difficile sintetizzare undici anni insieme a noi, i nostri bambini, i ragazzi, don Antonio ha saputo coltivare l’amore e la passione – ci ha detto Eloisa Paparonenon capiamo fino in fondo il fine di questro trasferimento, in cuor nostro Don Antonio fa parte della nostra vita, della nostra quotidianità”.

“Un amico, un padre, un fratello per noi. Non è lui che lascia qualcosa a noi, noi qui oggi a Fondo Gesù lasciamo un pezzo del nostro cuore – ha aggiunto Silvana Fuocooccuperà sempre un posto nel nostro cuore, e abbiamo accolto con gioia il nuovo parroco”.

Nato nel 1981, crotonese, don Antonio Rodio è lieto di servire il quartiere Fondo Gesù: “Un servizio carico di emozioni ma anche di tristezza perchè ho lasciato la comunità di Filippa dopo ben undici anni – sono le parole del nuovo parroco – conosco il quartiere da buon crotonese, e spero di essere servo di questa comunità, di ascoltare i problemi, spero di essere un buon compagno di viaggio per tutti, per bambini e anziani sopratutto“.

Danilo Ruberto