Don Girolamo: “Ai parrocchiani di Fondo Gesù dico di essere orgogliosi della Chiesa”

Don Girolamo: “Ai parrocchiani di Fondo Gesù dico di essere orgogliosi della Chiesa”

Nei prossimi giorno don Antonio Rodio guiderà la Chiesa di Gesù e Maria al Santissimo Salvatore in Fondo Gesù. Don Girolamo Ronzoni lascia la cura pastorale della comunità per la Chiesa di San Domenico.

Nei giorni scorsi la parrocchia ha salutato il suo parroco, mentre oggi la Chiesa è stata consacrata dall’Arcivescovo di Crotone-Santa Severina a Gesù e Maria (leggi qui): Una giornata importante anche se piove – ha detto don Girolamo Ronzoni –  un giorno che abbiamo atteso da tanto tempo con la comunità parrocchiale. La Chiesa è stata abbellita dall’amore dei parrocchiani”. 

Ed è proprio ai parrocchiani che saluta dopo diversi anni che si rivolge: “Ai miei parrocchiani dico di essere felici e orgogliosi della vostra Chiesa, l’hanno edificata i parrocchiani con il loro impegno, il loro amore, la generosità e la stima verso di me, le suore e gli altri collaboratori .Li ringrazio tanto“. Un tempo la Chiesa sorgeva sulle sponde del Fiume Esaro, mentre oggi è eretta lì dove un tempo sorgeva un granaio. Sono stati ricordati, inoltre, i padri Geatanini, simbolo indelebile della Comunità di Fondo Gesù.

Don Girolamo: “Ai parrocchiani di Fondo Gesù dico di essere orgogliosi della Chiesa”