Don Pietro Pontieri narra la storia della chiesa crotonese attraverso gli stemmi episcopali

Don Pietro Pontieri narra la storia della chiesa crotonese attraverso gli stemmi episcopali

Pietro Pontieri
Un sentiero tra gli stemmi. Vol. IV
Storia dei vescovi di Crotone dall’unità d’Italia ai giorni nostri
Collana: Biblioteca di storia della Calabria

Anno: 2020
Pagine 232 (16 ill.)
Formato: 14,8 x 21 brossura cucito
Isbn: 9788893280792
Prezzo: €. 17,90


«Un autentico discernimento dei “segni del tempo presente” non può prescindere dalla conoscenza dei “segni del tempo passato». Così mons. Alessandro Saraco recita nell’invito alla lettura del quarto e ultimo volume della prestigiosa opera Un sentiero tra gli stemmi, il viaggio nella storia della Chiesa crotonese e dei suoi vescovi, in cui don Pietro Pontieri ci conduce con distinta e sempre puntuale accuratezza storica. «L’opera che ci consegna don Pietro è di gran pregio perché ineguagliabile è il valore della memoria storica senza la quale non è possibile una comprensione vera del presente. […] Attraverso lo studio della biografia dei pastori che hanno guidato la diocesi di Crotone […], possiamo prendere atto del cammino di una chiesa locale che avanza nel tempo, con i suoi percorsi di annuncio del vangelo, di speranza, di servizio, come pure di peccati, infedeltà e criticità. […]

Inoltre, dalla lettura di queste pagine si rimane piacevolmente sorpresi per come è possibile venire a conoscenza di tante altre notizie e curiosità sul tessuto urbano, sociale, culturale, politico e religioso della città di Crotone e dell’intero suo comprensorio. E qui emerge una ulteriore utilità di pubblicazioni come queste, in quanto il lettore trova informazioni che non si aspetterebbe affatto anzi talvolta gli è offerta l’opportunità di osservare il riflesso della grande storia nelle piccole e quotidiane periferie del mondo». Dall’invito alla lettura di mons. Alessandro Saraco.

Pietro Pontieri è nato a Savelli (KR) il 25 aprile 1937. Sacerdote della Diocesi di Crotone- Santa Severina. Giornalista pubblicista, collabora con giornali e periodici. È autore di numerose pubblicazioni: Evangelizzazione e catechesi nei Sinodi di Crotone (1975), Tentativi di rinnovamento nelle Diocesi del Crotonese dagli inizi del secolo XX all’avvento del fascismo (1987), Un vescovo nel Crotonese: Mons. Pietro Raimondi (1989), Il Carmelo di Capocolonna (1993), Pastore del Sud (1994), Montagna savellese (1994), Savelli e la sua Jesulella (1994), Tra le storie e la gente dei paesi silani (1997), Santi senz’aureola. Ritratti di preti vissuti tra Jonio cosentino e Marchesato crotonese (2004), Santi sconosciuti del Crotonese (2006), Fiori d’agave. Racconti silani (2007), Saturnino Peri (1909-1920) un vescovo incompreso (2008), Confini. Racconti silani (2009), I racconti silani di nonna Nicoletta (2012), La Metropolia di Santa Severina e la suffraganea di Umbriatico (2014).

Con la D’Ettoris Editori, nella collana “Biblioteca di storia della Calabria”, ha pubblicato i primi tre volumi di Un sentiero tra gli stemmi. 

Come possiamo esserle utili? Chatta con noi