É il sindaco più giovane della provincia di Crotone: «Grazie Petilia, orgoglioso di essere il sindaco della gente»

É il sindaco più giovane della provincia di Crotone: «Grazie Petilia, orgoglioso di essere il sindaco della gente»

Petilia Policastro – E’ giovanissimo, solo 27 anni, è l’avvocato ed ha retto la Provincia di Crotone da presidente facente funzioni. Con la lista “Petilia Rinasce” è il nuovo sindaco del comune di Petilia Policastro ottenendo 2.947 voti di preferenza, pari al 56,74%, mentre l’avversario Giovanbattista Scordamaglia con la lista “Insieme” ha ottenuto 2.247 voti, pari ovvero al 43,26%.

Così ha dichiarato il neo sindaco:
Dopo il momento di euforia e di festeggiamenti, mi sono insediato al comune di Petilia Policastro. L’emozione è tanta, come la voglia di fare. Voglio ringraziare tutti, avete con il vostro entusiasmo riempito la campagna elettorale con un’energia unica. Ci tengo a dire grazie ad ognuno di voi, durante la sfilata eravate tantissimi, sui balconi, per la strada, sotto casa, siete stati unici e fantastici. Mi dicono che dai tempi del compianto Michael Angelo Tavernese non si vedeva una simile partecipazione ed a lui voglio dedicare questa vittoria. È stato un vero e proprio cambiamento che si è alzato su Petilia.

I festeggiamenti sono stati fatti nel rispetto delle persone e degli avversari politici, non siamo andati a denigrarli sotto la loro abitazione, come invece qualcuno in passato ha fatto cercando di offendere la dignitá delle persone. È stata una bella campagna elettorale, abbiamo parlato di programmi e possibili soluzioni. Finalmente sono venute meno le contrapposizioni personali e si è parlato di Petilia.

Ci tengo a ringraziare il mio competitor Giovambattista Scordamaglia e tutti i candidati della sua lista. Spero si collabori in consiglio comunale perchè tutti, maggioranza e minoranza, sono sicuro che abbiamo a cuore solo Petilia. Nei prossimi giorni organizzeremo una festa per ringraziare tutti da vicino. Ora si lavora perchè ci avete chiesto di colorare questa Cittá e lo vogliamo fare sul serio. Grazie veramente a tutti per il vostro sostegno, emozioni, energia, grazie per le critiche costruttive, grazie per i consigli, grazie perchè ci avete scelto. Semplicemente Grazie Petilia, sono orgoglioso di essere il sindaco di Petilia, il sindaco di tutti, il sindaco della gente.