É martedì grasso, ultimo giorno di Carnevale: ecco perchè si chiama così

É martedì grasso, ultimo giorno di Carnevale: ecco perchè si chiama così

Il Carnevale non ha una data fissa, ma cambia di anno in anno, poichè legato alla Quaresima e, dunque, alla Pasqua. Il martedì grasso è  il giorno che segna l’arrivo della Quaresima, infatti precede di un giorno il Mercoledì delle Ceneri e i 40 giorni prima della Pasqua.

Nel 2022 il Martedì grasso si celebra oggi martedì primo Marzo. Era abitudine un tempo  consumare in questo giorno gli ultimi cibi gustosi  rimasti in dispensa come i dolci tipici del periodo e che variano da regione a regione. Il martedì grasso è, quindi, il giorno in cui culminano i festeggiamenti in maschera e la preparazione dei dolci di Carnevale che non potranno più essere mangiati durante il periodo della Quaresima.

La tradizione delle grandi mangiate del martedì grasso è cominciata anche prima della nascita del Cristo, già gli antichi Romani infatti festeggiavano la fine dell’inverno mangiando in maniera sconsiderata.