Eccellenza, Giovanni Liviera Zugiani con la maglia dell’Isola Capo Rizzuto

Eccellenza, Giovanni Liviera Zugiani con la maglia dell’Isola Capo Rizzuto

L’Isola Capo Rizzuto di mister Andrea Parentela in dodici giornate del campionato di Eccellenza ha maturato 9 punti: domenica scorsa un’autorete del Roccella, nella partita giocata al Sant’Antonio di Isola di Capo Rizzuto, ha dato una spinta ai giallorossi per la salvezza, con il Roccella che rimane indietro. Il primo colpo di mercato del tecnico giallorosso è stato Giovanni Cristiano, under, dopo le esperienze di Soriano e Sporting Catanzaro e la trafila del settore giovanile del Catanzaro.

Un altro 2003, Andrea Giampetruzzi, terzino cresciuto tra i settori giovanili Catanzaro e Crotone passando anche per la Vigor Lamezia. Arriva in prestito dall’ambizioso F.C. Lamezia Terme del D.S. Antonio Mazzei. Poi la difesa è stata rinforzata con due arrivi, il primo Yahya Camara, il quale arriva dal Campora ed è un calciatore di fiducia  del tecnico. Senegalese, classe ’98, ha iniziato la sua avventura calcistica in Italia con la Nuova Valle, poi Cutro, Sersale, Soriano e infine Campora.  Vestirà la maglia giallorossa anche Giovanni Liviera Zugiani,  classe 2000, cresciuto nel Crotone, perno difensivo fino al campionato Primavera. Due anni titolare in Serie D con la maglia del Roccella, squadra con la quale ha iniziato anche in questa stagione in Eccellenza.

Appuntamento a 12 dicembre in casa del Morrone, vice capolista e reduce da una vittoria.