Eccellenza, Isola Capo Rizzuto e Cotronei, tirate le somme di fine andata

Eccellenza, Isola Capo Rizzuto e Cotronei, tirate le somme di fine andata

Non c’è pace per le formazioni dell’Isola Capo Rizzuto e il Gallico Catona poichè la loro partita del girone di andata è stata rinviata ancora una volta causa mal tempo. Era il 23 novembre (dodicesima giornata) quando fu emanata l’allerta rossa, e la data di recupero era stata fissata al 22 dicembre. Ieri pomeriggio dunque, ancora per il mal tempo, la partita è stata rinviata nuovamente a data da destinarsi. Si inizierà domenica 5 gennaio con il girone di ritorno, quando la formazione giallorossa incontrerà in trasferta il Vigor Lamezia. All’andata le due formazioni pareggiarono con risultato 1-1. Lì, in terra lametina, incontreranno l’ex Giuseppe Lorecchio, mentre a disposizione del tecnico Renato Mancini, ha comunicato la società, è entrato a far parte l’attaccante 2001 ex Primavera del Crotone Domenico Sem.

Il Cotronei del tecnico Oliverio chiude il girone di andata in zona play out perdendo in trasferta la partita di recupero con il Vigor Lamezia dopo il rinvio causa mal tempo. Il match è stato aperto e chiuso nel primo tempo, con la doppietta firmata dall’ex Isola Capo Rizzuto Giovanni Foderaro. Chiude in quintultima posizione di campionato il Cotronei iniziando a guardare alla prima partita del girone di ritorno, quando, nuovamente in trasferta, la formazione giallorossa incontrerà il Locri, squadra reduce da un pareggio. Il Cotronei dovrà ben lottare per cercare di guadagnare punti e uscire dalla zona rossa.