Eccellenza, pareggio per l’Isola rimasta imbattuta; sconfitto il Cotronei in casa

Eccellenza, pareggio per l’Isola rimasta imbattuta; sconfitto il Cotronei in casa

Eccellenza – L’Isola non perde: alla terza giornata di campionato la squadra allenata dal tecnico Pietro Zangari consegue il secondo pareggio consecutivo concludendo la partita sul campo del Belvedere a reti inviolate. La squadra è collocata a ridosso della zona play off, con cinque punti in settima posizione di classica; sopra la Palmese a parità di punti. L’obiettivo è fare bottino pieno domenica pomeriggio alle ore 15,30 allo stadio Sant’Antonio quando la squadra giallorossa incontrerà il Sersale Calcio che vorrà riscattare il risultato negativo conseguito in casa, subendo un goal dal Locri (firmato da Angelo Catania, ex Isola) che si è confermata capolista.

Sconfitto invece il Cotronei di mister Carlo Cimicata, reduce da un pareggio nel derby con l’Isola Capo Rizzuto che invece si è arreso di fronte lo Scalea, oggi vice capolista, subendo quattro goal. La partita si è disputata al Baffa di Cotronei, dove già al primo minuto del primo tempo ha subìto il primo goal firmato da Angotti, autore poi delle ultime due reti, inframezzate da Ponte. Il Cotronei ci riproverà domenica incontrando però il Soriano, che nell’ultima partita di campionato ha fatto bene battendo a domicilio la Bovalinese che rimane a quota zero punti, mentre il Soriano si presenterà sul proprio campo con quattro punti cercando di avvicinarsi alla zona play out. Mentre il Cotronei dovrà allontanarsi dalla zona play off, cercando il riscatto e tentando di vincere la sua prima partita ed uscire dalla zona rossa.

(Nella foto in evidenza il Cotronei di mister Carlo Cimicata)