Elezioni – In Calabria vince il centrodestra, Cinque Stelle primo partito

Elezioni – In Calabria vince il centrodestra, Cinque Stelle primo partito

Elezioni – Netta affermazione del centrodestra, con Fratelli d’Italia che riesce a superare Forza Italia, ma il Movimento 5 Stelle si conferma il primo partito giungendo alle spalle della coalizione vincente e staccando  il centrosinistra.

Con 2.057 sezioni scrutinate su 2.401, in una regione che si caratterizza per essere quella con l’affluenza più bassa d’Italia – il 50,74%, 13 punti in meno rispetto al 2018 – la coalizione di centrodestra è al 41,97% contro il 17,72 del centrosinistra che ottiene meno voti dei 5 Stelle. I pentastellati, nonostante il calo dalle politiche 2018, arrivano al 29,31% e si confermano il primo partito in regione.

il partito di Giorgia Meloni riesce nel sorpasso e ottiene il 19,02% – 4,56% 4 anni fa – contro il 16,12% degli azzurri, in calo di 4 punti rispetto alle precedenti politiche. Male la Lega che conferma il dato del 2018, con il 5,79% dei consensi contro il 5,62%. Male anche, sul fronte opposto, il Partito democratico che conferma, al ribasso, il dato del 2018 ottenendo il 14,01% dei consensi a fronte del 14,34. Impegno civico di Luigi Di Maio si ferma allo 0,87. Non sfonda, in Calabria, il terzo polo con Calenda e Renzi che arrivano al 4%.

Nei collegi uninominali, sempre con dati parziali, domina il centrodestra, avanti nei due senatoriali e nei 5 della Camera, con soli 3 in ballo dove se la deve vedere con candidati 5 Stelle.

Crotone:

Il dato definitivo dell’affluenza di ieri sera 25 settembre alle ore 23.00 nella città di Crotone è del  48,65% degli aventi diritto al voto Alle precedenti consultazioni del 2018 alle ore 23.00 aveva votato il 61,23% degli aventi diritto al voto

Calabria affluenza voto:

A livello provinciale, quella di Cosenza è la prima per affluenza con il 52,80% contro il 66,32% del 2018. Seguono le province di Catanzaro con il 51,82% (64,64%), Vibo Valentia con il 50,71% (65,47%), Reggio Calabria con il 48,74% (60,81%) mentre l’ultima è Crotone con appena il 45,96% contro il 59,62% di 4 anni fa.