Esplosioni a Kiev e altre città ucraine: è guerra

Esplosioni a Kiev e altre città ucraine: è guerra

“La Russia ha approvato un’offensiva contro l’Ucraina”. Lo ha detto il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in un video messaggio alla nazione di 11 minuti su Telegram.

Guerra tra Russia e Ucraina, esplosioni a Kiev e altre città, truppe a Odessa. Questa mattina, alle 4.00 ora italiana, il presidente della Russia Vladimir Putin ha lanciato l’operazione militare. Lo ha detto lui stesso in un discorso televisivo, il cui obiettivo per ora è “detamilizzare ma non occupare”. Poi, ha aggiunto: «Chiunque provi a interferire o a minacciarci, deve sapere che la risposta della Russia sarà immediata e porterà a conseguenze mai sperimentate nella storia».

Il presidente degli Stati Uniti Biden ha affermato che è una guerra inutile, che causerà la perdita di vite innocenti. Parole di condanna anche dal primo ministro britannico. Intanto sono stati chiusi gli spazi aerei russi e ucraini.

la foto in evidenza è stata diffusa dalla presidenza Ucraina