Eurovision Song Contest: l’Ucraina cede la sede, il festival si svolgerà nel Regno Unito

Eurovision Song Contest: l’Ucraina cede la sede, il festival si svolgerà nel Regno Unito

Sarà il Regno Unito secondo classificato all’edizione del 2022, e non l’Ucraina vincitrice, a ospitare l’Eurovision 2023, festival europeo della canzone ed evento televisivo assai ambito.

Lo ha annunciato Nadine Dorries – fonte Ansa.It – la ministra della Cultura del governo britannico del dimissionario Boris Johnson, dopo un accordo ad hoc raggiunto con le autorità di Kiev – che si sono rassegnate alla rinuncia sulla base della situazione di guerra – e con gli organizzatori.

La trasmissione in tv sarà garantita dalla Bbc.